Lapilli

Assegnazione agevolata ai soci in contabilità semplificata: si può

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 100/E del 27 luglio 2017, ha chiarito che le società in contabilità semplificata possono beneficiare della disciplina agevolativa di assegnazione dei beni ai soci, di cui all’art. 1, commi 115 e seguenti della L. n. 208/2015, anche se, in…

Deducibile la minusvalenza da assegnazione agevolata ai soci

L'operazione di cessione agevolata ai soci dell’immobile, con conseguente deducibilità della minusvalenza realizzata e rimborso anticipato di parte di un prestito obbligazionario, risponde alla ratio della disciplina agevolativa e non costituisce abuso del diritto. In tal caso, inoltre, la minusvalenza può essere dedotta: ai fini IRES/IRPEF qualora…

Assegnazione agevolata di beni ai soci: quando si configura abuso del diritto

La complessa operazione con cui si conferisce l’azienda ad una nuova società, dello stesso tipo della conferente, costituita dagli stessi soci, e si concede in locazione alla nuova società l’immobile utilizzato per lo svolgimento dell’attività, assegnandolo ai soci in regime agevolato, con il successivo scioglimento della società…

Scissione assegnazione agevolata: nessun abuso

Ai fini dell'assegnazione di beni immobili sociali, soltanto ai soci che riceveranno partecipazioni esclusivamente nella società scissa si applicano le agevolazioni fiscali previste dall'art. 1, commi 115-120, della legge n. 208/2015, anche quando quest'ultima è preceduta da un'operazione di scissione il cui scopo consiste…

PESCA COOPERATIVE: rinnovato il CCNL

Siglato, il giorno 26/7/2017, tra Agci Agrital, Federcoopesca - Confcooperative, Legacoop Agroalimentare - Dipartimento Pesca e Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila Pesca, l’accordo per il rinnovo della parte retributiva del CCNL, scaduto il 31/12/2013, per il personale non imbarcato dipendente da cooperative esercenti attività di pesca marittima,…

Autonomi e sostituti: proroga dei termini

Prorogate le scadenze per i versamenti di imposta dei lavoratori autonomi e per la presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770) e delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di Irap, rispettivamente al 20 agosto e 31 ottobre 2017. A breve la pubblicazione dei relativi DPCM (…

I.N.L.: indicazioni sull'installazione di software da parte dei call center

L’Ispettorato nazionale del lavoro, con circolare del 26 luglio 2017, n. 4, fornisce indicazioni operative sul provvedimento autorizzativo di cui all’art. 4 della L. n. 300/1970 nelle ipotesi di installazione e utilizzo di diversi applicativi software da parte delle imprese che svolgono attività di call center.…