AVVISO

Gli uffici resteranno chiusi dalle ore 14 del 9 fino al 23 agosto 2019. Buone vacanze.

INPS: agevolazioni per i lavoratori di fibre ceramiche

L’INPS riconosce ai soggetti che hanno prestato attività lavorativa dipendente nei reparti di produzione degli stabilimenti di fabbricazione di fibre ceramiche refrattarie il beneficio previdenziale previsto in favore dei lavoratori esposti all'amianto. (INPS - Circolare 19 agosto 2019, n. 119). Con la circolare in oggetto si forniscono le istruzioni applicative delle disposizioni che prevedono, a decorrere dall'anno 2018, il riconoscimento del beneficio previdenziale ai lavoratori che abbiano prestato la loro attività nei reparti di produzione degli stabilimenti di fabbricazione di fibre ceramiche refrattarie.Ai sensi dell'articolo 13, comma 8, della legge n. 257 del 1992, per i lavoratori che siano stati esposti all'amianto per un periodo superiore a dieci anni, l'intero periodo lavorativo soggetto all'assicurazione obbligatoria contro le malattie professionali derivanti dall'esposizione all'amianto, gestita dall'INAIL, è moltiplicato, ai fini delle prestazioni pensionistiche, per il coefficiente di 1,5.A decorrere dal 1° ottobre 2003, il coefficiente stabilito dal citato comm

COMMERCIO AL MINUTO: trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri

Il "Layout del documento commerciale", prevede, tra le diverse voci, anche il "resto", la cui compilazione è volta a tracciare in modo conforme, trasparente e completo il dettaglio dell’operazione di incasso. Tuttavia, va precisato che l’eventuale mancata specificazione di tale informazione non è direttamente sanzionabile. (AGENZIA DELLE ENTRATE - Risposta 12 agosto 2019, n. 338). A decorrere dal 1°gennaio 2020 i soggetti che effettuano le operazioni di commercio al minuto e attività assimilate memorizzano elettronicamente e trasmettono telematicamente all’Agenzia delle entrate i dati relativi ai corrispettivi giornalieri. La memorizzazione elettronica e la connessa trasmissione dei dati dei corrispettivi sostituiscono gli obblighi di registrazione dei corrispettivi.Quanto previsto si applica a decorrere dal 1° luglio 2019 ai soggetti con un volume d’affari superiore ad euro 400.000. Per il periodo d’imposta 2019 restano valide le opzioni per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi esercitate entro il 31 dicembre 2018.La decorrenza d

Prassi - MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO - Circolare 07 agosto 2019, n. 312471

Finanziamenti agevolati a valere sul “Fondo per il credito alle imprese vittime di mancati pagamenti”, istituito ai sensi dell’articolo 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016), come modificata dalla legge 28 giugno 2019, n. 58, di conversione del decreto legge 30 aprile 2019 n. 34. Modalità e termini di presentazione delle domande di accesso, procedure di concessione, erogazione e rimborso dei finanziamenti agevolati…

Legislazione - MINISTERO FINANZE - Decreto ministeriale 05 agosto 2019

Disposizioni di coordinamento tra il principio contabile internazionale adottato con il Regolamento (UE) n. 2017/1986 della Commissione del 31 ottobre 2017 che modifica il Regolamento (CE) n. 1126/2008 che adotta taluni principi contabili internazionali conformemente al regolamento (CE) n. 1606/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'International Financial Reporting Standard 16, e le regole di determinazione della base imponibile dell'IRES e dell'IRAP, ai sensi dell'articolo 4, comma 7-quater, del decreto legislativo 28 febbraio 2005, n. 38…

Eventi formativi di