Scopri la nostra offerta

Soluzioni ad alto valore aggiunto al servizio del professionista.

Banche Dati

Le soluzioni digitali di TeleConsul sono ideate per supportare il professionista nel reperire l’informazione più corretta e aggiornata, con il corredo di guide, scadenzari e strumenti operativi.

Scopri di più

Software

I gestionali di TeleConsul nascono dall’esperienza concreta del professionista e sono la risposta più agevole e completa per sbrigare operazioni complesse, comprimendo i tempi di utilizzo e coniugando efficienza e tempestività.

Scopri di più

Editoria

Risposte immediate ai problemi della pratica quotidiana, grazie ad una linea di pubblicazioni e soluzioni digitali, progettate e ideate per il Consulente del Lavoro. Caratterizzata da un’impostazione operativa e sempre attenta alle novità del settore, l’Editoria TeleConsul si propone quale autorevole punto di riferimento per l’informazione, l’aggiornamento e lo sviluppo delle competenze del professionista.

Scopri di più

Formazione

Fortemente connessa ed integrata con la produzione editoriale, la Formazione TeleConsul si articola in eventi in aula, sia gratuiti che a pagamento, di diversa natura e durata: convegni, percorsi formativi e focus. Avvalendosi di relatori esperti e preparati, l’attività formativa consente un apprendimento efficace ed una trattazione approfondita delle tematiche, grazie ad una continua interazione fra docente e discente, che permette l’analisi dettagliata di casi concreti, emersi nella pratica professionale.

Scopri di più

Servizi

TeleConsul propone una serie di servizi e App che agevolano le attività quotidiane, facilitano funzioni in mobilità e danno ulteriore impulso allo sviluppo del business, anche grazie alla possibilità di apprendimento rapido tramite vari webinar.

Scopri di più

Contattaci

Offerte del mese

Professionisti e Gestione separata, per l'abitualità non rileva l'iscrizione all'Albo o la partita IVA

In tema di obbligo di iscrizione alla Gestione separata da parte dei professionisti, il requisito dell'abitualità va comunque accertato in punto di fatto e certamente la percezione da parte del libero professionista di un reddito annuo di importo inferiore a 5.000,00 euro, può rilevare quale indizio per escluderla, a nulla rilevando la mera iscrizione all'Albo o la titolarità di partita IVA. In ogni caso, l'abitualità va apprezzata nella sua dimensione di scelta "ex ante" del libero professionista e non invece come conseguenza "ex post" desumibile dall'ammontare di reddito prodotto (Corte di Cassazione, sentenza 19 aprile 2021, n. 10267). Una Corte d’appello territoriale, confermando la sentenza del Tribunale di primo grado, aveva dichiarato l'insussistenza dell'obbligo di iscrizione alla Gestione separata Inps di e di pagamento dei relativi contributi, da parte di un avvocato. In particolare, la Corte di merito aveva ritenuto l'attività non abituale e rilevato che il professionista aveva prodotto nell’anno esaminato redditi inferiori ad euro 5.000,00.Avverso tale sentenza ricorr

Leggi
Trasporto Merci - Fondo Sanilog - Garanzie Covid-19

Sanilog, il Fondo sanitario per i dipendenti del settore Trasporto Merci e Logistica, informa che fino al 30/4/2021 sono messe a disposizione ulteriori risorse per le garanzie Covid-19 e che dall’1/5/2021 il relativo pacchetto sarà integrato nel piano sanitario SANILOG, il Fondo di assistenza sanitaria integrativa a favore dei dipendenti delle aziende che applicano il CCNL logistica, trasporto merci e spedizione, con circolare dell’8/4/2021, comunica agli iscritti le ultime novità a proposito delle garanzie Covid-19.Nella consapevolezza che la pandemia è lungi dall'essere superata, Sanilog ha deciso di rinnovare il suo supporto ai lavoratori del settore stanziando ulteriori 700.000 euro ad integrazione del budget originario già esaurito di 1.800.000 euro per finanziare le prestazioni Covid attuali fino al 30 aprile 2021.Inoltre, a partire dal 1° maggio 2021, le prestazioni Covid saranno integrate strutturalmente nel piano sanitario Sanilog e prevedranno:- L'aumento da 1.000 a 3.000 euro dell'indennità forfettaria a seguito di ricovero in terapia intensiva, in caso di positivi

Leggi
CCNL Editoria e Grafica - Industria: elemento di garanzia retributiva ad aprile

Erogato, nel mese di aprile, un elemento di garanzia retributiva, ai dipendenti delle aziende grafiche ed affini e delle aziende editoriali anche multimediali Ai lavoratori a tempo indeterminato in forza dall’1° gennaio di ogni anno nelle aziende che non abbiano mai fatto contrattazione di II livello e che nei precedenti tre anni non abbiano ricevuto nessun altro trattamento economico individuale o collettivo in aggiunta a quanto spettante a norma di CCNL., è riconosciuta con le competenze del mese di aprile dell'anno successivo un importo annuo di 250,00 euro lordi, ovvero una cifra inferiore fino a concorrenza in caso di presenza di un trattamento economico aggiuntivo a quello fissato dal CCNL.L'importo è onnicomprensivo e non computabile ai fini del TFR.In caso di risoluzione del rapporto prima della data di corresponsione, verranno erogati tanti dodicesimi dell'importo quanti sono i mesi interi di servizio prestati nell'anno.

Leggi
Blocco dei licenziamenti escluso per i dirigenti

IlTribunale di Roma, con sentenza del 19 aprile 2021, n. 3605, ha affermato che, i dirigenti non rientrano nella platea dei dipendenti beneficiari del blocco dei licenziamenti. Agli stessi, infatti, non è consentito, almeno in pendenza del rapporto, di accedere agli ammortizzatori sociali, di conseguenza, nell’ipotesi in cui venisse esteso il blocco dei licenziamenti anche ai dirigenti, il datore si ritroverebbe nella condizione di non poter reperire una soluzione sostitutiva (come per tutti gli altri dipendenti non dirigenti) che permetta loro di garantire reddito e tutela occupazionale senza costi aggiuntivi. Nella specie, una società, visto il periodo di grandissima sofferenza economica e finanziaria, acuita dalle drammatiche conseguenze della pandemia Covid-19, aveva avviato un processo di riorganizzazione aziendale finalizzato alla progressiva integrazione ed ottimizzazione delle strutture operative, nell’ottica del contenimento dei costi e di una più utile gestione dell’impresa, sopprimendo la posizione lavorativa di un dirigente e ridistribuendo le relative funzioni ad al

Leggi