Scopri la nostra offerta

Soluzioni ad alto valore aggiunto al servizio del professionista.

Banche Dati

Le soluzioni digitali di TeleConsul sono ideate per supportare il professionista nel reperire l’informazione più corretta e aggiornata, con il corredo di guide, scadenzari e strumenti operativi.

Scopri di più

Software

I gestionali di TeleConsul nascono dall’esperienza concreta del professionista e sono la risposta più agevole e completa per sbrigare operazioni complesse, comprimendo i tempi di utilizzo e coniugando efficienza e tempestività.

Scopri di più

Servizi

TeleConsul propone una serie di servizi e App che agevolano le attività quotidiane, facilitano funzioni in mobilità e danno ulteriore impulso allo sviluppo del business, anche grazie alla possibilità di apprendimento rapido tramite vari webinar.

Scopri di più

Formazione

Fortemente connessa ed integrata con la produzione editoriale, la Formazione TeleConsul si articola in eventi in aula, sia gratuiti che a pagamento, di diversa natura e durata: convegni, percorsi formativi e focus. Avvalendosi di relatori esperti e preparati, l’attività formativa consente un apprendimento efficace ed una trattazione approfondita delle tematiche, grazie ad una continua interazione fra docente e discente, che permette l’analisi dettagliata di casi concreti, emersi nella pratica professionale.

Scopri di più

Libri e Riviste

Risposte immediate ai problemi della pratica quotidiana, grazie ad una linea di pubblicazioni e soluzioni digitali, progettate e ideate per il Consulente del Lavoro. Caratterizzata da un’impostazione operativa e sempre attenta alle novità del settore, l’Editoria TeleConsul si propone quale autorevole punto di riferimento per l’informazione, l’aggiornamento e lo sviluppo delle competenze del professionista.

Scopri di più

In evidenza

CCNL Assicurazioni Anapa: premio aziendale 2023

Con la retribuzione di giugno, erogato il Premio aziendale per tutti i dipendenti Conformemente a quanto previsto dall'art. 36 del CCNL 18 dicembre 2017, viene effettuata, per tutti i dipendenti delle agenzie di assicurazione Anapa, la corresponsione del premio aziendale di produttività per l'anno 2023 nel mese di giugno di ogni anno. Tale corresponsione è correlata al conseguimento di incrementi di produttività individuale delle agenzie, individuate nelle provvigioni annue lorde, comprensive di rappels e sistemi premianti comunque denominati, che devono essere pari o superiori a:- 2,6% (2+0,6%);- 4,6% (4+0,6%);- 6,6% (6+0,6%). Pertanto, quando si verifica una delle condizioni sopra esposte, vengono erogati gli importi riportati nella tabella di seguito, determinati in misura fissa Una Tantum. Incremento 2,6% 4,6% 6,6% 6° liv. ex Quadro 240,00 306,00 382,50 5° liv. ex C. Ufficio 208,00 265,20 331,50 4° liv. ex I cat. 192,00 244,80 306,00 3° liv. ex II cat. 176,00 224,40 280,50 2° liv. ex III cat. 164,00 209,10 261,38 1° liv. ex III cat. 160,00 204,00 255,00 I s

Leggi
CCNL Metalmeccanica Picc. Industria Confimi: con l'adeguamento IPCA nuovi trattamenti economici da Giugno

Definiti i nuovi importi dei minimi tabellari, quelli del contratto Socrate, nonchè dell'indennità di trasferta e reperibilità Il 13 giugno 2024 Confimi Industria Meccanica e Fim-Cisl, Uilm-Uil, in applicazione di quanto previsto ex art. 36, co. 6, del CCNL 7 giugno 2021, hanno stabilito i nuovi importi dei minimi tabellari, quelli del contratto Socrate, nonchè dell'indennità di trasferta e reperibilità, con decorrenza 1° giugno 2024.  Minimi retributivi Categorie Minimi al 31 maggio 2024 1° giugno 2024 Incrementi Minimi 9^ 2.800,82 193,26 2.994,08 8^ 2.519,29 173,83 2.693,12 7^ 2.316,25 159,82 2.476,07 6^ 2.158,49 148,94 2.307,43 5^ 2.012,49 138,86 2.151,35 4^ 1.878,92 129,65 2.008,57 3^ 1.800,30 124,22 1.924,52 2^ 1.623,45 112,02 1.735,47 Contratto "Socrate" per l’occupazione   I minimi retributivi dei lavoratori assunti con OSC (salario minimo OSC), dal 1° giugno 2024, sono quelli previsti nella tabella seguente.   Categorie 1° giugno 2024 Nuovi minimi 9^ 2.582,23 8^ 2.323,55 7^ 2.135,52 6^ 1.990,80 5^ 1.856,33 4^ 1.732,12 3^ 1.660,33 2^

Leggi
Disponibile la Relazione per la valutazione del Reddito di cittadinanza

Il documento è stato pubblicato dal Comitato scientifico incaricato per la valutazione e il Rapporto di monitoraggio (Ministero del lavoro e delle politiche sociali, comunicato 13 giugno 2024). La Relazione per la valutazione del Reddito di cittadinanza (RDC) è stata pubblicata dal Comitato scientifico incaricato ai sensi della Legge n. 26/2019 e confermato per tale scopo dalla Legge n. 85/2023: ne ha dato notizia il Ministero del lavoro e delle politiche sociali che rende disponibile online sul sito istituzionale il rapporto in questione. La pubblicazione del Comitato scientifico per la valutazione degli esiti del RDC e della Pensione di Cittadinanza (PDC) consiste nella relazione relativa alla valutazione e nel Rapporto di monitoraggio dell’impatto delle prestazioni, per l’intero periodo di vigenza del provvedimento (1°aprile 2019-31 dicembre 2023) che precede l’avvio della riforma entrata a regime dal 1° gennaio 2024 con l’introduzione dell’Assegno di inclusione. La Relazione è stata effettuata tenendo conto delle indicazioni della Raccomandazione del Consiglio Europeo del

Leggi
CCNL Istituzioni Socio Assistenziali Uneba: i sindacati definiscono la mobilitazione

A seguito del mancato accordo, i sindacati stabiliscono il 16 settembre come giornata di sciopero  A seguito del mancato accordo tra Fp-Cigl, Cisl-Fp, Uil-Fpl, Fisascat-Cisl, Uiltucs e Uneba presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sulle condizioni economiche del rinnovo applicabile al personale dipendente dalle realtà del settore assistenziale, sociale, sociosanitario, educativo Uneba, i sindacati hanno stabilito il calendario di appuntamenti per la mobilitazione.Durante l'incontro, infatti, Uneba ha proposto un aumento non superiore al 50% dell’indice IPCA per il periodo 2020/2025. Le OO.SS. hanno considerato non accettabile tale condizione, in quanto all'aumento del 50% dovrebbero rientrare i costi relativi alla parte normativa e pertanto alla luce di tali detrazioni l'aumento sarebbe notevolmente inferiore rispetto a quello richiesto. Alla luce di tale situazione, le segreterie nazionali hanno adottato le seguenti decisioni:– 25 giugno alle ore 10: riunione delle strutture);– 3 luglio alle ore 18.30: attivo delle/dei delegate/i Uneba;– 16 settembre: sciope

Leggi

Contattaci